Manuale di Aeroporto

Il Manuale di Aeroporto, redatto in conformità al Regolamento UE 139/2014 ed alle relative AMC emanate da EASA, riflette il funzionamento giornaliero del sistema di gestione della sicurezza, che ha come primo fondamento la profusione della cosiddetta cultura di safety aeroportuale.

Il Manuale di Aeroporto contiene il dettaglio delle caratteristiche fisiche, delle policies e delle procedure operative necessarie alla sicurezza delle operazioni svolte in aeroporto, nonchè tutte le informazioni necessarie per l'utilizzo in sicurezza delle infrastrutture e degli equipaggiamenti aeroportuali.

Il Manuale è costituito da una raccolta di documenti, planimetrie e procedure dirette a rappresentare le caratteristiche delle infrastrutture airside, delle operazioni e dell'organizzazione aziendale.

Il Manuale costituisce il riferimento per tutto il personale, sia del gestore aeroportuale, sia degli altri soggetti aeroportuali, pubblici e privati, che dovranno attenersi obbligatoriamente a quanto in esso indicato durante lo svolgimento dei propri compiti, a garanzia del funzionamento dell'aeroporto in riferimento alla sicurezza operativa (safety aeroportuale).

Il Manuale di Aeroporto è costituito dalle seguenti parti:

  • Parte A: Disposizioni generali;
  • Parte B: Sistema di gestione dell'aeroporto e requisiti di qualificazione e addestramento del personale;
  • Parte C: Caratteristiche dell'aeroporto;
  • Parte D: Informazioni dell'aeroporto da riportare in AIP;
  • Parte E: Procedure operative dell'aeroporto, equipaggiamenti e misure di sicurezza.


Per consultare il manuale di aeroporto, i manuali ADC-P, ADC-A, ADC-R è necessario accedere all’area riservata.